GABRIEL LECTER

ELECTRONIC FUTURE MUSIC

Il nuovo album è disponibile

Rimanete sintonizzati!

ORDINA ALBUM


C & P by Alpha Records - 01/10/2020

Ulteriori informazioni

La schiavitù delle macchine o una nuova rinascita della civiltà mondiale? Alpha Records Management 26 June 2020

Ulteriori informazioni

Lavoro che chiude la trilogia dedicata al microcosmo e al macrocosmo, proiettando nuovi quesiti per il futuro del genere umano anche azzardando "ipotesi" al limite del possibile, spinte in un'eresia scientifica e trascendentale. Produced by Alpha Records 14 feb 2020.

Ulteriori informazioni

The Universe is order, but humans are Chaos. Produced: 08/12/2019 Rcaa Records (Buenos Aires)

Ulteriori informazioni

The Art of Choice, because choose is an Art! Produced: 10/09/2018 Rcaa Records (Buenos Aires)

Ulteriori informazioni

LYRICS


LYRICS
Album: EGGS (2020)
Lyrics: Gabriel Lecter

WELCOME TO THE CAGE

Chained to that world
that never left,
started or finished.
Without eyes, only prickly sand
Mute and deaf the silence
blind regret
the wind speaks louder than thoughts,
the eye in the sun still looks at me,
but it seems cloudy
from strange oily memories
from broken promises.
Welcome to the cage
Welcome to Eden
I hear the bars
even if I don't see them
they are all around
they smile at me
but they don't want me alive
they have a gray face
the sum of all colors
but behind that mask
continue your hate
crawl your hungry beast

Trad. (IT)

BENVENUTI NELLA GABBIA

Incatenato a quel mondo
che non è mai partito,
iniziato o finito.
Senza occhi, solo sabbia pungente
muto e sordo il silenzio,
cieco il rimpianto
il vento parla più forte dei pensieri,
l'occhio nel sole mi guarda ancora,
ma sembra annebbiato
da strani ricordi oleosi
da promesse infrante.
Benvenuti nella gabbia
Benvenuti all'Eden
Sento le sbarre
anche se non le vedo
sono tutte attorno
mi sorridono
ma non mi vogliono vivo
hanno una faccia grigia
la somma di tutti i colori
ma dietro a quella maschera
continua il tuo odio
striscia la tua bestia affamata


CHARIOTS OF GODS

Some forces disgregate the holy spirits
Some intenctions are dangerous for us
Start to landing on our planet
a land where all things was started
OOO -OOOH THE CHARIOTS OF GODS
OOO OOOOO THE CHARIOTS OF GODS
See the ruins there
Hear the sounds everywhere
Smell the powder of divine
Touch the skin of fortune
Taste the body of GODS
OOO -OOOH THE CHARIOTS OF GODS
OOO OOOOO THE CHARIOTS OF GODS
Come with us through the stars
to the planet of Ancient Gods
the Others look at me and you
and you?

Trad. (IT)

I CARRI DEGLI DEI


Alcune forze disgregano gli spiriti santi
Alcune intenzioni sono pericolose per noi
Inizia ad atterrare sul nostro pianeta
una terra dove tutto è stato avviato
OOO -OOOH I CARRI DEGLI DEI
OOO OOOOO I CARRI DEGLI DEI
Vedi le rovine lì
Ascolta i suoni ovunque
Annusa la polvere del divino
Tocca la pelle della fortuna
Assapora il corpo degli dei
OOO -OOOH I CARRI DEGLI DEI
OOO OOOOO I CARRI DEGLI DEI
Vieni con noi attraverso le stelle
al pianeta degli Dei Antichi
gli "Altri" guardano me e te
e tu?


THE PIT

So look at how may people're here tonight
like an immaculate holy flock they listen
hopes and dreams float like bath foam
in those perhaps polluted dark waters.
So look at me now, the shadow of shadows
a Great Priest in uniform and a crowd
a dove in costume but a black crow
and not even angels can stop me now.
Fantasy is not enought for this reality
you see it or feel it inside every day
You see the Pit the deepest Pit
it's as simple as cutting trees.

So look how many ideas we cut tonight
ideas that we'll take and make our own
it's as simple as cutting trees
and we'll make new links
that only appeal to me!

Trad. (IT)

IL POZZO

Quindi guarda come potrebbero essere qui le persone stasera
ascoltano come un immacolato gregge santo
speranze e sogni fluttuano come bagnoschiuma
in quelle acque scure forse inquinate.
Quindi guardami adesso, l'ombra delle ombre
un Gran Sacerdote in uniforme e una folla,
una colomba in costume ma un corvo nero
e nemmeno gli angeli possono fermarmi adesso.
La fantasia non è abbastanza per questa realtà
lo vedi o lo senti dentro ogni giorno
Vedi il Pozzo, il più profondo Pozzo,
è semplice come tagliare gli alberi.
Quindi guarda quante idee abbiamo tagliato stasera
idee che prenderemo e faremo nostre,
è semplice come tagliare gli alberi
e creeremo nuovi collegamenti
che piacciono soltanto a me!


I'VE MET SYD IN MY DREAM

During a early summer night
quite hot and deep
I've met Syd in my dream
I've met Syd in a scream
He's playing guitar and I
try to complete his flight
with my voice and synth
what a funny mean
I've met Syd
I've met Syd in my dream
we play toghether on a big egg
rubber mouths around us
rhinoceroses with wings
are flying in the winds
Leave this existence
where people're stupid
to reach another planet in peace

Trad. (IT)

HO INCONTRATO SYD(*) NEL MIO SOGNO

Durante una notte di inizio estate
abbastanza calda e profonda
Ho incontrato Syd nel mio sogno
Ho incontrato Syd in un urlo
Suona la chitarra e io
cerco di completare il suo volo
con la mia voce e sintetizzatore,
che significato divertente.
Ho incontrato Syd
Ho incontrato Syd nel mio sogno
giochiamo insieme su un grosso uovo
bocche di gomma intorno a noi
rinoceronti con le ali
stanno volando nel vento
Lascia questa esistenza
dove le persone sono stupide
per raggiungere in pace un altro pianeta

(*) Syd Barrett



EGGS

What a sunny day
the eggs are brighting away
and stupid people grow up
till the end of wrap.
What speack the sun in shell
who save us from the hell
when we'll reach the stars
through the idiot and dust
What a sunny day
the eggs are burning away
and false people grow up
till the end of wrap.
What speack the sun in shell
who save us from the hell
when we'll reach the stars
through the idiot and dust.
We had to reach the stars
but we're still dreaming
the electric sheep (beee)
the electric sheep

Trad. (IT)

UOVA

Che giornata di sole
le uova stanno brillando
e le persone stupide crescono
fino alla fine dell'involucro.
Cosa parla il sole nel guscio
chi ci salva dall'inferno
quando raggiungeremo le stelle
attraverso l'idiota e la polvere
Che giornata di sole
le uova stanno bruciando
e le persone false crescono
fino alla fine dell'involucro.
Cosa parla il sole nel guscio
chi ci salva dall'inferno
quando raggiungeremo le stelle
attraverso l'idiota e la polvere.
Dovevamo raggiungere le stelle
ma stiamo ancora sognando
la pecora elettrica (beee)
la pecora elettrica


_______________________________________________________________________________________________________________________________
Album: UNIDENTIFIED UNIVERSE (2019)
Lyrics: Gabriel Lecter

THE NEW PRISON

Author: Gabriel Lecter

Big socety is the new prison for me

Everywhere you go you find the big cage over you
Everithing you know is there a big cage over you
Every new stuff make a creating world
Every new stuff is your death in mind

The illuser, another illusion in the name of God

Big socety is the new prison for me


WE THE OTHERS
Author: Gabriel Lecter

We and the sea of December
fired in a circle sails
fighting the sign of tenderness
and free the way

We in December
in the morning sky
other sign to remember
where the Sibyl bright
all has done all has find
we are the others from the sky

We are find the others we are find the heaven

Do you win with brothers sometimes
in a quirky (strambo) of my mind?
I watch you brother some night
where is it in my life
In the wind as blow that others
wich seems around
when the warriors brothers
tears over own soul

Where’re you brothers sometimes
from the quirky (strambo) of my life?
You are my brother some night
in the prisons of the sky

Here the brothers from the sky


THE ASCENDING FORCE
Author: Gabriel Lecter

Someone's leading me up
Someone and I don't see his face
They
Coming from from another planet
coming and stay here for long time


EL ELOHIM
Author: Gabriel Lecter

Adam and Eve were a mutation
in land of none called Eden
Mulecular engineers experimented
on two corps made in heaven

Keep away the El-o-Him from me
Keep away the El-o-Him from me

May be others was mutated
in the name of Divine
felt down on Earth at the beginning
from the deeper space


THE LOST WORD
Author: Gabriel Lecter

One word is composed of letters,
each letter corresponds to a sound,
each sound is equivalent to a number,
each number is one vibration,
every vibration creates a geometric figure,
every geometric figure is a seed
that fecundates matter by creating life.
We must re-conquer this power
because it is something that belongs to us
otherwise the "Fiat Lux" will never be made.
The energy of each word travels in space
bouncing from one planet to another.
It will never stop.
Like a new Eden in our mind
there's a place we must find

IL LIBRO


IL LIBRO
Titolo: DOSSIER UNKNOWN
Autore principale: Gabriele Lettieri (in arte Gabriel Lecter)
Autori partecipanti: Dott.Francesco Stolfi (Prefazione), Massimo Ambrosio, Fabio Crivellaro.
Formato: eBook e cartaceo
Ordini: Amazon

Il primo di una grande raccolta di opere, presentate sotto forma di racconti da me definiti "Report Novel", ossia una forma narrativa simile alla cronaca, poiché composta da fatti reali, calata in contesti fantastici, re-mixata con distopie nate da una antica stele ritrovata nel Messico da cui vennero tradotti alcuni testi di antiche popolazioni non native di questo mondo... e forse nemmeno provenienti da questo universo.
Esiste un libro "zero" che precede quest'opera di fantasia, ma fu perduto durante un attacco Haker e verrà riscritto per riportare alla luce una specie di Antico Testamento Primigeno, risalente ad un epoca posta ancora prima dell'universo stesso.

ORDINA SUBITO

IL FUMETTO


IL FUMETTO
CREATO E DISEGNATO DA GABRIELE LETTIERI NEL GENNAIO DEL 2020 -
Disponibile il fumetto "Space Vampires" in omaggio all'acquisto del CD, o se vuoi solo il fumetto nella versione lusso in tiratura limitata, autografata...
Ordina a: servizionline18@gmail.com

QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE